info@visettevolley.com

VISETTE VOLLEY E VOLLEY ORAGO: UN BINOMIO VINCENTE.

  


INSIEME PER L’ECCELLENZA GIOVANILE ITALIANA

Confermatissima anche per la stagione 2018/19 la collaborazione tra Visette ed Orago, che, dopo la partenza di Bosetti continua con il grande lavoro di reclutamento e crescita tecnica della “filiera” che parte da Visette ed approda ad Orago garantendo che il lavoro in palestra rimanga, come sempre, di altissimo livello.

Per fare ciò le due società uniscono ormai da anni le forze, creando un filo diretto tra gli staff tecnici, sanitari e dirigenziali per la valutazione e formazione dei rispettivi gruppi sportivi, delle metodologie di lavoro e del reclutamento a livello locale, regionale e nazionale.

Visette sarà guidata dallo storico Direttore Tecnico Andrea PIRELLA, primo “allievo” del prof Bosetti, che darà continuità al lavoro sui gruppi Under 12-13-14 di eccellenza insieme al suo staff formato da Andrea Tafuri, Marco Giugni, Alessandro Tomaselli, Aldo Cominotti e Gianluca Lauria più due giovani innesti a completamento dello staff: Dario Sbalzarini e Mattia Crespi.

Orago sarà guidata da un nuovo Direttore Tecnico, Alberto SALOMONI. Un allenatore preparato e meticoloso che vanta una grande esperienza sia con settori giovanili che con squadre di Serie A e Nazionali. Esperienze maturate in Italia ma soprattutto all'estero in Germania e Ungheria. Oltre al ruolo di D.T. e quindi coordinatore di tutto il settore giovanile coach Salomoni sarà responsabile direttamente della prima squadra di Serie B2/U.18-16 e con lui si aprirà anche la collaborazione col preparatore atletico Luca Simonetti.

L’unione di queste due grandi realtà porta avanti anno dopo anno un unico obiettivo, formare gruppi sportivi d’eccellenza dall’under12 all’under 18 in modo da dare alle nuove promesse del volley l’opportunità di uno sbocco di eccellenza nelle squadre della massima serie.

Inoltre, sfruttando le sinergie costruite grazie alla rete “Punto Volley” e “Orago Group” si darà l’opportunità ad ogni ragazza di collocarsi nel contesto più adatto alle proprie ambizioni sportive.

by Tafuri Andrea set 12 2017 .

Archivio News.

chiudi